Lista e Valore obiettivi Contax Yashica

La lista degli obiettivi Contax Yashica non è lunga come quelle delle altre baionette (M42 ad esempio), nonostante questo le lenti sono quasi tutte di ottima qualità.
Sono le mie ottiche vintage preferite, si adattano facilmente alla baionetta EF della Canon ed a tutte le mirrorless. Le lenti Contax Yashica NON si adattano alle Nikon ed alle Pentax se non con anelli adattatori che vanno a risolvere il problema del tiraggio, ma meglio evitare di acquistare obiettivi vintage per utilizzarli con adattatori dotati di lenti correttive, la perdita di qualità è notevole.

Lista obiettivi Contax Yashica provati:

  • Carl Zeiss Planar T* 50mm 1.7 (recensione a breve)
    Uno degli Zeiss T* più economici e con il miglior rapporto qualità prezzo della lina Contax Yashica! E’ possibile trovarlo ad un prezzo che varia dai 100€ ad i 170€ (sulla stessa fascia di prezzo di un 50mm 1.8 STM Canon) ma ha una resa favolosa ed una gran nitidezza già alla massima apertura (tipico Zeiss). Provato con Canon 60D e 30D, in entrambi i casi le foto sfornate erano perfette e non necessitavano di grande post produzione.
  • Soligor 28-80 3.5 4.5 Zoom Macro C/D (recensione completa a breve)
    Tremendo! Pagato soli 5€ ma, forse, avrei fatto meglio a risparmiare questa somma per qualche altra lente. La luminosità non è male, ma pecca totalmente in nitidezza e nella resa dei colori, insomma evitatelo e basta.
  • Yashica ML 50mm f2 (recensione a breve)
    Molto economico ma altrettanto valido, certo non quanto lo Zeiss, infatti nei confronti di quest’ultimo paga nella resa dei colori. La nitidezza è buona a tutta apertura, chiudendo il diaframma da 2.8 a 4 questa tenderà ad aumentare. Consigliato per chi vuole un 50mm da soli 20€!
  • Yashica ML 50mm f1.7 (recensione a breve)
    Ho fatto l’errore di venderla per finanziare un’altra lente, non l’ho utilizzata tantissimo, anzi l’ho usata davvero poco. Ma da quel poco che ho visto posso solo dire che questa lente costa troppo poco per quello che vale, a 1.7 ha già un’ottima nitidezza e una bella resa dei colori. L’ho confrontato ad uno Zeiss 1.4 C/Y e sono rimasto positivamente sorpreso del risultato. Ha uno schema ottico diverso dal Planar di pari apertura, ma una resa molto simile.
  • Yashica ML 135mm f2.8 (recensione a breve)
    L’ho sostituita con un 85mm (non Yashica), purtoppo non mi ha mai entusiasmato, non ha carattere ed è morbido a tutta apertura.
  • Yashica ML 80-200 f4 (recensione a breve)
    Sono rimasto piuttosto deluso da questo Zoom della serie ML di Yashica, ha una buonissima nitidezza ma, sulla 60D, i colori avevano una resa pessima, con una mancanza di contrasto pazzesca! Potete trovarlo sui 30/40€ ed avrete un’apertura costante, cosa ottima, ed una nitidezza pari a quella di un 55-250 IS II Canon. Credo comunque di aver beccato un’esemplare con funghi o opacizzazione.
  • Yashica MC 70-210 f4.5 (recensione a breve)
    A differenza dell’80-200 sono rimasto maggiormente soddisfatto da questa lente. Ha una nitidezza sufficiente alla massima apertura e chiudendolo si utilizza con piacere a tutte le focali. Unico neo è la mano ferma che bisogna avere con ottiche tele vintage, senza stabilizzatore e con sensori densi il micromosso è dietro l’angolo.

Accessori Contax Yashica:

  • Kenko MC4 Teleplus 2x (recensione a breve)

Valori medi obiettivi Yashica Fissi:

  • Yashica 24mm f2.8 ML: uno dei grandangolari più “estremi” della famiglia di obiettivi Yashica. Sulla resa se ne parla bene, specialmente su APS-C c’è poca distorsione con un’ottima qualità dell’immagine. Purtroppo non ho avuto ancora modo di provarlo, ma il prezzo giusto per questa lente è di 120€ per un’esemplare in buone condizioni.
  • Yashica 28mm f2.8 ML: sta diventando difficile da trovare in giro sul web. Un buon esemplare tenuto in ottimo stato ha un valore massimo di 70€, ve ne sono anche a prezzi più alti, ma ogni mese qualcuno li mette in vendita al prezzo stimato o anche al di sotto. In un asta sottotono potrete risparmiare una ventina d’euro, se completo con scatola originale potrete pagarlo anche una decina d’euro in più.
  • Yashica 28mm f2.8 DSB: La sigla DSB indica la serie economica degli obiettivi Yashica. Questo 28mm, non essendo performante come l’ML, vale molto meno. Il prezzo da pagare per questa lente non deve superare i 25€, ci sono tante inserzioni sul web con prezzi pari all’ML ma c’è chi si illude che, al cambiare di una semplice sigla, non cambi nulla all’interno della lente, purtroppo così non è.
  • Yashica 50mm f1.4 ML: Non conosco benissimo questa lente, ma ne conosco alla perfezione il valore. L’apertura è davvero molto ampia, pari a quella del famosissimo Zeiss Planar T* 1.4. Un prezzo equo per questa lente è di 90€ se in ottime condizioni, si trova anche oltre ma ho visto tante aste chiudersi poco al di sotto di quella somma. Quindi sia per chi vende che per chi compra quella è la somma giusta.
  • Yashica 50mm f1.7 ML: E’ davvero un buon obiettivo, si può trovare anche in accoppiata a qualche FX3 il tutto a buon prezzo. Il valore di questo obiettivo in perfette condizioni si attesta sule 50€, davvero un buon affare per un cinquantino dai colori caldi e con un’ottima nitidezza ad i bordi ad f4.
  • Yashica 50mm f1.9 ML: Vedo spesso quest’obiettivo in vendita, molto spesso invenduto perché la richiesta è troppo alta e anche perché la quantità di persone che vogliono acquistarlo a determinati prezzi sono davvero poche. Il prezzo per questo cinquantino della serie ML è di 20€ nulla di più, anche perché se proprio dovrete acquistare questo per tale somma perché non prendere il Pentax-M 50mm 1.7 allo stesso prezzo?
  • Yashica 50mm f2 ML: Conosco quest’obiettivo perfettamente, però vale lo stesso discorso fatto in precedenza con l’1.9, nulla di più. 20€ per un esemplare in ottimo stato è un prezzo equo.
  • Yashica 55mm f1.2 ML: Non è raro, di più! E’ difficile trovarlo in vendita e ancora più difficile trovare delle opininioni su questa lente. Ho assistito ad un’asta su Ebay dove, partendo da un euro, è arrivato alla cifra di 470€ più spese di spedizione. Obiettivo molto ricercato, ma per quella cifra non sarebbe meglio uno Zeiss?
  • Yashica 100mm f3.5 ML Macro: quest’obiettivo è davvero raro e, purtroppo, non è facile dargli un valore preciso. L’ho visto andar via per 170€ in Europa e dal Giappone è venduto anche a 240€, una via di mezzo sarebbe giusta (200€ massimo). E’ molto difficile da trovare in Italia.
  • Yashica 135mm f2.8 ML (e versione C): una buona ottica, non troppo rara e dal valore non eccessivamente alto. Potrete acquistare questa lente ad un prezzo di 50€ se in buone condizioni di utilizzo. In un’asta fortunata potrete anche portarvela casa con una decina d’euro in meno.
  • Yashica 135mm f2.8 DSB (recensione in arrivo a breve) meno performante della versione ML, si vende agli stessi prezzi di quest’ultima ma, per la stessa somma, meglio lasciarlo perdere per acquistare la ML (e c’è anche chi lo compra a 60€!). Comunque acquistatelo per una somma non superiore alle 30€, ma vi basta aggiungerne 20€ per l’ML o avere un po’ di fortuna per pagarlo la stessa somma.
  • Yashica 200mm f4 ML: anche questa lente si vede e si vende a tutti i prezzi, credo che una valutazione equa sia 50€ sia per la versione normale che per la C. Non è facilissimo da trovare ma, con un po’ di fortuna, può essere messo in vendita anche a somme che vanno dai 30 ad i 40€ per un ottimo esemplare.

Valori medi obiettivi Yashica Zoom:

  • Yashica 28-50mm f3.5 ML: Ne eravate a conoscenza di questa lente? E’ rara e su ebay si trova difficilmente. Come per il Macro precedentemente citato è difficile darle un valore, ma quando l’ho vista in vendita è sempre stata sulle 100€ per un esemplare in ottime condizioni. Il problema di questo zoom è reperire qualche buona recensione sull’effettiva bontà della lente stessa, di certo ha un’apertura fissa ma un’escursione focale troppo corta.
  • Yashica 35-70mm f3.5 4.5 MC: Se ne trovano tantissimi abbinati alle Yashica 108MP. Non eccelle per la sua nitidezza e neanche per la sua ridottissima escursione focale, spendete massimo 15€ per un’esemplare in ottime condizioni, anche perchè spuntano come funghi e lo trovere, prima o poi, quasi regalato.
  • Yashica 70-210 f4.5 ML: Non si trovano facilmente, mi è appena capitato di vederne uno in vendita su Ebay a 45€. Secondo alcuni la resa di questo zoom è buona, pur se era più economico dell’80-200 quindi aspettiamoci anche una minor resa.
  • Yashica 80-200 f4 ML: Ne ho già parlato su, il suo valore è di un 60€ per un esemplare in ottime condizioni, controllatelo bene per la presenza di polvere o muffe.
  • Yashica 100-300 f5.6 ML: Purtroppo mi è sempre sfuggito, questo teleobiettivo è davvero interessante, peccato per la luminosità inferiore rispetto al fratello minore 80 200. Comunque un prezzo onesto sarebbe di 70€ per un esemplare in buone condizioni.

Ultimo aggiornamento [07/10/2018]

Grazie per la lettura
64ISO.IT

3 pensieri su “Lista e Valore obiettivi Contax Yashica”

  1. anche io ho aquistato uno yaschica 80-200 4 e debbo dire che e varamente buono ottimi colori ed ottima resa un po buio ma e normale in giorni luminosi e tagliente e restituisce colori reali e luminosi

    1. Si dice che l’80-200 F4 sia prodotto da Zeiss. Io penso che il mio esemplare avesse una sorta di opacizzazione, per questo motivo il contrasto era davvero pessimo. Sulla nitidezza nulla da dire, poi i prezzi di questa lente si stanno alzando notevolmente in questi ultimi mesi. Su che corpo lo usi? Grazie per essere passato e per il commento, scusami per la risposta tardiva 🙂

  2. ho acquistato un 80-200 f4 ad 1,50€ su un’asta on line, ha funghi all’interno ma spero di poterlo disassemblare e pulire. preso per far rivivere la mia fx3 super 2000 e anche in vista di un futuro acquisto di una mirrorless. prossimo acquisto il 28mm 2.8! grazie per i giudizi!

I commenti sono chiusi.