Lista Reflex sotto i 100 euro Guida all’acquisto

Non è facile compare una Reflex sotto i 100 euro, solitamente si trova qualcosa in pessime condizioni, con molti scatti o con qualche problema elettronico o meccanico. Però con un po’ di attenzione si riesce a portare a casa qualcosa, anche non troppo vecchio ne in pessime condizioni, bisogna avere pazienza e aspettare il momento giusto per acquistare una reflex sotto i 100€.

Piccola premessa: io ho trovato queste macchine a 100€, poco più o poco meno di quella somma. Ogni giorno ci sono persone che, avendo fretta di vendere, o non conoscendo il valore di qualcosa di cui vogliono disfarsene, tendono a venderlo a cifre più basse di quelle di mercato. In questo caso parliamo di macchine che hanno già dei valori bassi, poca richiesta da parte dei potenziali acquirenti ed i venditori che, pur di liberarsene, le mettono al di sotto dei 100€ per fare cassa. Infine il prezzo ” reflex sotto i 100 euro ” non comprende l’obiettivo ma solo la macchina.

Ecco la lista aggiornata al 23/01/2017

CANON EOS 30D

La 30D è una reflex sotto i 100 euro, un vero carro armato indimenticato da tutti i professionisti che l'hanno posseduta.
La mia prima reflex, pagata sui 170€ (usata 4 anni fa) adesso si è svalutata ancora di più e si trova, senza troppi problemi, sui 100€ o poco meno. Solitamente questa DSLR viene venduta ad ottimi prezzi in Inghilterra e Germania, in Italia la vedo ancora al di sopra (spesso molto al di sopra) dei 100€. L’ho posseduta fino allo scorso anno, il sensore da 8,2Mpx è davvero buono,  sforna file pulitissimi (più puliti di quelli della 60D che ho avuto successivamente) ed ha una buona resa generale (pur se questa dipende tantissimo dalle ottiche abbinate), considerando anche che il sensore non richiede lenti molto performanti, infatti con un vecchio Yashica 50mm F2 ML, 18-55 IS e 55-250 IS II mi divertivo con una spesa totale piccolissima! La Canon EOS 30D non può registrare video ne permette l’utilizzo del live view, tenetelo a mente!

Nikon D3000

Nikon D3000 e 18-55, l'accoppiata perfetta per iniziare! E' facile trovare questa reflex sotto i 100 euro
La Nikon D3000 è un’altra reflex sotto i 100€, è molto facile trovarla a questi prezzi anche spedita dall’Italia. La macchina monta un sensore CCD e non CMOS (come la 30D) ed è una delle ultime Nikon uscite con questa tecnologia. Ora io preferisco la 30D per questioni di ergonomia, ma questa rende quanto la rivale Canon, ha 2mpx in più (10.2) ed una resa pessima dopo gli 800ISO. Diciamo che la scelta tra D3000 e 30D dovrebbe farsi sul marchio e sull’ergonomia, certamente la 30D ha una durata batteria di gran lunga superiore rispetto alla D3000 causa sensore CCD e unico monitor. Un vantaggio della D3000 è l’essere molto più piccola e snella delle altre in lista. La macchina in questione non può ne registrare video ne utilizzare il live view.

Fuji S2 Pro

Fuji S2 Pro e 501.8D, un'accoppiata vincente! Si trova questa reflex sotto i 100 euro molto facilmente.
Caspita la posseggo da qualche settimana e me ne sono innamorato, la consiglierei a chi è alle prime armi. E’ essenziale, è giurassica, è stupida e lenta nel funzionamento e nei menù, ma signori la Fuji S2 Pro produce degli JPEG favolosi che, essendo interpolati a 12mpx, sembrano pari a quelli di una fotocamera che nativamente ha questo numero di mpx. La Fuji S2 Pro ha solo due grandi difetti, tranquilli nulla di eccezionale, utilizza batterie AA (stilo) e due CR123, tutte facilmente reperibili come ricaricabili con una durata garantita di un 500 scatti per le AA ricaricabili e di un 1000 scatti per le CR123. La macchina è davvero molto vecchia, è uscita nel 2002 ed è andata fuori commercio nel 2004. E’ una professionale, ha un bel corpo macchina ma raffica, la velocità di elaborazione, l’utilizzo di compact flash per un tetto massimo di 2GB e qualche problema con obiettivi VR si fanno sentire tutti. Però i file sono davvero belli, e vi concentrerete solo sullo scattare le foto, senza fronzoli! Ideale per chi bada solo alla sostanza.

Nikon D200:

Una D200 con sensore CCD. Difficile trovare questa reflex sotto i 100 euro ma non impossibile.

Non ci crederete, non è facile ma neanche impossibile. La D200 è una di quelle reflex che potrete trovare, con un po’ di difficoltà, sui 100€. La macchina ha un CCD da 10Mpx ed è davvero un’affare comprarla a questa somma. Rispetto alla D3000 la D200 ha una resa leggermente superiore, un corpo di gran lunga migliore ed una durata della batteria maggiore. In più la Nikon D200 vi permetterà di utilizzare ottiche con motore autofocus non integrato, quest’ultima possibilità vi farà risparmiare comprando gli ottimi AF-D che si trovano a prezzi “stracciati” sul mercato del nuovo e dell’usato. La Nikon D200 non può registrare video ne utilizzare il live view. E’ la migliore del lotto delle reflex sotto i 100 euro ed ha delle caratteristiche superiori a tutte quelle in elenco.

Parentesi Mirrorless:

Pur se l’articolo si chiama ” Reflex sotto i 100 euro ” non potevo non inserire questa mirrorless che, specchio e mirino a parte, ha una qualità simile a quella delle reflex in esame.

Olympus Pen EP1:

Una Olympus Pen EP 1 Micro 4/3. Non è una reflex sotto i 100 euro ma una mirrorless!

Questa è interessante, la si trova spesso a 99€ su Ebay e può essere considerata une delle migliori del lotto. Per chi si affaccia alla fotografia il passaggio a Mirrorless (da cellulare o compatta) potrebbe essere il meno traumatico possibile. La Pen EP1 è prodotta da Olympus, ha un buon parco ottiche e alcune di queste non costano un capitale. Essendo una Mirrorless si potranno utilizzare anelli adattatori per le lenti vintage, con il sensore stabilizzato potrete utilizzare anche obiettivi più lunghi (dai 200mm in su) senza temere mosso o problemi vari. Questa mirrorless fornisce anche la possibilità di registrare video a 720p, sempre un plus rispetto alle reflex sopra citate che non dispongono di questa funzione. Arriva anche a 6400 ISO e dovrebbe produrre anche degli ottimi JPEG, cosa volete di più? E’ nella mia lista dei desideri insieme al lens cap, un fisheye molto economico.

 

Al momento la reflex sotto i 100 euro che vi consiglierei di acquistare è la D200, seguita dalla 30D e dalla D3000, la S2 Pro la lascio a chi vuole spendere davvero poco (dai 70 ad i 90€ in base alle condizioni). Credo però che tutte siano degli ottimi strumenti per iniziare ad entrare in questo mondo e per chi non ha voglia ne la possibilità di arrivare a determinati budget acquistare altre macchine. Spesso aggiungendo qualche decina d’euro, ad i 100€ riportati, si riesce ad avere in più qualche mese di garanzia (fino a 12).

Infine ad i prezzi dovrete aggiungere il costo di una lente come un 18-55, quest’ultimo è la scelta migliore per chi ha un budget limitatissimo e vuole affacciarsi al mondo della fotografia. Solitamente si trova ad un prezzo che va dai 40€ ad i 60€, non hanno una grande rivendibilità da usati e per tale motivo si può trovare qualcuno che lo cede anche ad una cifra simbolo. Consiglio, se possibile, di scegliere la versione IS (per Canon) e VR (per Nikon) al fine di avere un piccolo aiuto negli scatti indoor.

Per la scelta della tua Reflex 64 ISO è a tua totale disposizione, usa i commenti o contattaci via email a: blog64iso@gmail.com. Possiamo trovare per te, in base alle tue esigenze, altre reflex sotto i 100 euro!

L’articolo ” Reflex sotto i 100 euro ” verrà costantemente aggiornato perché nuove reflex (ogni trimestre circa) entrano a far parte di questa lista.